Truppe italiane in Russia

GIORNALE LUCE C / C0202 del 1941

Contadini con carri trainati da cavalli attraversano un ponte di legno, passa un soldato italiano in motocicletta; contadini vendono il grano ai soldati italiani, l’edificio della cooperativa occupato dall’esercito italiano; il grano viene portato dentro l’edificio; all’interno i soldati italiani del centro di sussistenza lavorano alla cottura del pane; pani vengono estratti dal forno; autocarri in marcia, autocarro trainato da trattore, autocarri fermi in una stazione ferroviaria, soldati con sacchi di pane; soldati italiani avanzano fra le esplosioni; soldati al riparo si passano le munizioni; soldati italiani avanzano sulla neve sotto il fuoco avversario; soldati avanzano fra le case di un villaggio; soldati italiani sparano; soldati russi avanzano verso gli italiani con le mani in alto; i soldati russi prigionieri vengono condotti via dagli italiani.

Altri contenuti

Il CSIR in RussiaIl CSIR in Russia

<p>Le operazioni del <a class="glossaryLink" aria-describedby="tt" data-cmtooltip="<div class=glossaryItemTitle>CSIR</div><div class=glossaryItemBody>&lt;!-- wp:paragraph --&gt;C.S.I.R. &lt;strong&gt;Corpo di Spedizione Italiano in Russia &lt;/strong&gt;guidato dal &lt;strong&gt;generale Giovanni Messe&lt;/strong&gt; costituito da tre divisioni &quot;&lt;strong&gt;autotrasportabili&lt;/strong&gt;&quot;, Divisione